Emblema dell’AMI

This post is also available in: English (Inglese) Nederlands (Olandese) Deutsch (Tedesco) Français (Francese) Español (Spagnolo)

 

Il significato dell’emblema AMI

I soldati cattolici non sono solo servitori della sicurezza e della libertà del loro paese, ma sono anche responsabili della pace nel mondo. Costituiscono quindi di loro spontanea volontà un’organizzazione laica sovranazionale: l ‘”APOSTOLAT MILITAIRE INTERNATIONA (AMI)”

Le spade incrociate nell’emblema AMI sono il simbolo della truppa da soldi, del “MILITARE”, dell ‘”ESERCITO” in senso lato come segno tradizionale che supera tutte le forze armate.

La terza spada viene posta perpendicolare a queste spade incrociate e in questo modo viene creato l’XP, il segno di Cristo. Secondo la comprensione dei soldati stessi dei soldati cattolici, i soldati sono servitori della “sicurezza e libertà dei loro concittadini” e dell’apostolato (Gaudium et spes, n. 79). Questa interpretazione consente di associare termini come la prevenzione della guerra, la sicurezza, la difesa nazionale, la libertà e la pace, i diritti e la dignità dell’uomo.

I soldati cattolici si uniscono sotto questo segno che desidera mantenere la pace nella libertà e prevenire le guerre e le loro cause. Allo stesso tempo sono strumentali nel promuovere e sviluppare una pace creata dalla giustizia e che crea benessere per tutti i popoli.